tisana per la tosse

Rimedi naturali per la tosse secca o con catarro

I problemi a carico delle vie respiratorie in inverno sono tra i più diffusi.

Per fortuna solo una piccola percentuale di questi disturbi si trasforma in una vera e propria patologia. Nella maggioranza dei casi le cure naturali sono sufficienti a trattare questi disturbi stagionali.

Cos’è la tosse?

Il sintomo più odiato di ogni stagione invernale è la tosse. La tosse è solo una fisiologica difesa del nostro organismo che serve per espellere dal sistema respiratorio virus e batteri.

La tosse secca

Questo tipo di tosse non è accompagnata da produzione di muco quindi, se si escludono le patologie croniche, si tratta di una semplice irritazione delle mucose. In questo caso sono indicate le piante officinali ad azione emolliente:

  • ALTEA (Althaea officinalis L.)
  • Lichene islandico (Cetraria islandica (L.))
  • MALVA (Malva sp.)
  • PIANTAGGINE (Plantago laceolata L.)

La tosse grassa

La presenza di espettorato, detto comunemente catarro, è la caratteristica principale della tosse grassa. Il muco è un ricettacolo di agenti patogeni che, se non espulso correttamente, può portare allo sviluppo di patologie più pericolose (come polmoniti e bronchiti).

Se il catarro si fa opprimente e ostacola la respirazione, ci vengono in aiuto le piante officinali ad azione mucolitica:

  • Issopo (Hyssopus officinalis L.)
  • MARRUBIO (Marrubium vulgare L.)
  • PRIMULA (Primula officinalis, L.)
  • ERISIMO ((Sisymbrium officinale (L.) Scop.)

erisimo

 

Per alleviare l’irritazione della gola e l’infiammazione che generano lo stimolo della tosse, sia essa grassa o secca, si possono usare delle piante che hanno un’azione antinfiammatoria per via interna:

  • EUCALIPTO (Eucalyptus globulus Labill.)
  • LAVANDA (Lavandula angustifolia Miller)
  • TIMO SERPILLO (Thymus serpyllum L.)
  • TIMO VOLGARE (Thymus vulgaris L.)
  • PINO SILVESTRE (Pinus sylvestris L.)

Suddividere le piante in categorie è spesso arbitrario, perché una droga officinale può svolgere più attività contemporaneamente.

Tisane contro la tosse secca

Le tisane contro la tosse secca sono quelle che contengono sostanze emollienti.

piantaggine - plantago

L’azione lenitiva di queste piante è svolta dall’elevano quantitativo di mucillagini presenti, queste sostanze si stratificano sulle mucose, proteggendole dagli stimoli irritativi esterni:

  • Sbalzi di temperatura
  • Fumo
  • Virus e batteri

In questo modo si limita il senso di bruciore che fa scaturire la tosse.

Tisana al Timo (F.U.I. X)

TIMO VOLGARE (Thymus vulgaris L.)       herba      25 gr

PIANTAGGINE (Plantago laceolata L.)      folia         35 gr

LIQUIRIZIA (Glycyrrhiza glabra L.)             radix        25 gr

FINOCCHIO (Foeniculum vulgare Mill.)    fructus    15 gr

 

Tisana all’Altea (F.U.I.X)

ALTEA (Althaea officinalis L.)                   folia            30 gr

TIMO VOLGARE (Thymus vulgaris L.)     herba          25 gr

FINOCCHIO (Foeniculum vulgare Mill.)  fructus       10 gr

PIANTAGGINE (Plantago laceolata L.)     folia           15 gr

LIQUIRIZIA (Glycyrrhiza glabra L.)            radix          10 gr

Lichene islandico (Cetraria islandica (L.) thallus       10 gr

 tisana per la tosse e raffreddore

Tisana contro la tosse grassa

Come abbiamo detto la tosse grassa è caratterizzata dalla presenza di muco. L’eccesso di catarro rende difficile e opprimente la respirazione soprattutto in anziani e bambini.

La prima cosa da verificare è il colore e la consistenza del muco. Un espettorato giallognolo e denso ci deve far sospettare le presenza di un’infezione batterica, quindi sono necessarie le cure mediche.

Se il muco risulta abbondante e fastidioso, ma trasparente, si può ricorrere ad una tisana espettorante in grado di diminuire la viscosità del catarro e migliorare i sintomi della tosse grassa.

Tisana popolare espettorante

LIQUIRIZIA (Glycyrrhiza glabra L.)            radix          35 gr

MARRUBIO (Marrubium vulgare L.)        flores          30 gr

Issopo (Hyssopus officinalis L.)                herba          25 gr

 

In conclusione si può dire che la tosse non è mai riconducibile ad un’unica caratteristica, quindi le tisane più efficaci sono quelle che associano i tre elementi descritti in questo articolo:

  • Una pianta officinale ricca di mucillagini (lenitiva delle mucose)
  • Una pianta che favorisce l’eliminazione del muco
  • Una pianta officinale con effetto antiinfiammatorio sulle mucose irritate

 

Tisana Balsamica

EUCALIPTO (Eucalyptus globulus Labill.)

PIANTAGGINE (Plantago laceolata L.)

MENTA DOLCE (Mentha spicata L.)

TIMO SERPILLO (Thymus serpyllum L.)

 

 

 

Buona tisana