tisana fredda

Preparare tisane fredde anche in Estate

La regola n.1 per contrastare il caldo dell’estate è bere più acqua e reintegrare i Sali minerali persi con la sudorazione.

Questa semplice regola è in grado di donare benessere ed energie ad ogni età dai bambini agli anziani.

Erboristi e Farmacisti molto spesso però si sentono dire dai pazienti che bere solo acqua è poco gratificante e si cerca qualche idea in più.

 

…Se l’acqua non va giù

Siamo abituati a pensare alle tisane come bevande calde che possono contrastare i disturbi quotidiani solo in inverno. Non c’è idea più sbagliata, moltissime delle tisane che beviamo calde in inverno sono ottime anche da gustare a temperatura ambiente o fredde in Estate.

 

Parlare di tisane fredde non è corretto

Cosa si intende per bevanda fredda?

Una bevanda fredda è quella presa direttamente dal frigorifero alle temperatura di 4-8 gradi e bevuta subito. Una liquido a questa temperatura non è mai troppo salutare per il nostro corpo perché lo sottopone ad uno shock termico eccessivo che può risultare irritante per tutto l’apparato grastrointestinale ed in alcuni casi può generare anche malore.

Detto ciò è più corretto parlare di tisane fresche.

Quindi è sempre buona abitudine bere liquidi a temperatura ambiente oppure se proprio “non va giù” aggiungere 1-2 cubetti di ghiaccio in un bicchiere poco prima di bere.

 

Perché bere tisane in Estate

Le tisane rappresentano in Estate una gustosa alternativa all’acqua e un’idea salutare rispetto alle bibite industriali.

Ecco alcuni vantaggi:

  • Contengono pochissime calorie
  • Contengono tutte Sali minerali
  • Hanno proprietà funzionali specifiche
  • Non contengono zuccheri aggiunti
  • Possono essere personalizzate

 

 

Tisane buone per l’estate

 

Tisana rilassante fresca

Aiuta a favorire il sonno e rilassa (oltre ad essere buona e profumata).

CAMOMILLA MATRICARIA (Cham. recutita Rausch)
LAVANDA (Lavandula angustifolia Miller)

tisana rilassante

Tisana snellente fresca

Favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso e aiuta il metabolismo.

BETULLA (Betula L.)
FUCUS (Fucus vesiculosus L.)
TÈ VERDE (Camellia sinensis (L.) Kuntze)tisana snellente

Tisana digestiva fresca

Favorisce la digestione e l’eliminazione dei gas intestinali

FINOCCHIO (Foeniculum vulgare Mill.)

ZENZERO (Zingiber officinale Roscoe)

ROSMARINO (Rosmarinus officinalis, L.)

 

Tisana tonica fresca

Aiuta il benessere psicofisico (controindicata per chi soffre di insonnia)

GUARANÀ (Paullinia cupana Kunth.)

ZENZERO (Zingiber officinale Roscoe)

GINSENG (Panax ginseng C.A. Meyer)

 

…qualche altra idea

Prova il  Karkadé (Hibiscus sabdariffa L.) con arancia, limone o pesca (aggiunta al momento dell’infusione).

Il Finocchio è buonissimo e si presta a mille abbinamenti, ecco tre semplici combinazioni, buonissime e ottime per la tua digestione:

FINOCCHIO (Foeniculum vulgare Mill.)

MENTA PIPERITA (Mentha piperita L.)

 

FINOCCHIO (Foeniculum vulgare Mill.)

LIQUIRIZIA (Glycyrrhiza glabra L.)

 

FINOCCHIO (Foeniculum vulgare Mill.)

ANICE STELLATO (Illicium verum Hook.f.)

 

Qualche trucco per rendere la tua tisana fredda speciale

Hai mai pensato che una tisana fresca potrebbe diventare un originale aperitivo analcolico?

Servire una tisana dal sapore e il profumo unici, carica dei colori della Nature, non sarebbe un bellissimo modo per stupire i tuoi ospiti?

Pensi che i tuoi amici non siano abbastanza abituati al gusto delle tisane?

Ecco qualche trucco per rendere le tue tisane fredde assolutamente irresistibili.

  • Dolcificare con miele (senza esagerare)
  • Aggiungere ghiaccio appena prima di servire
  • Aggiungere acqua frizzante (per chi non sa rinunciare alle bollicine)
  • Aggiungere frutta fresca (o al momento dell’infusione o come decorazione del bicchiere)

 

Diffondiamo insieme l’abitudine salutare a bere tisane anche in Estate,

buona tisana (fresca).